Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for the ‘Summermum ai fornelli’ Category

Oggi finalmente ho provato a preparare i Chocolate Chip Cookies, i biscotti preferiti da me e da Dolcemetà e il risultato non è stato male (anche se ho sbagliato un po’ le misure e mi si sono gonfiati come dei blob, con il risultato che adesso ho 6 enormi biscotti che sembrano delle pizze, anziché una ventina di biscotti di misura normale…). La prossima volta calibrerò meglio le dosi.
Sono strapieni di burro quindi non credo li rifarò presto, comunque questa mattina è stata un’esperienza sublime intingerli nel tè e sentire in bocca quella sensazione di scioglievolezza che danno le gocce di cioccolato (ah come è dura la strada della dieta…).
Mi sono ripromessa di mangiarne uno solo a colazione, ma con le dimensioni che hanno uno è come mangiarne 7… però mi fa sentire meno in colpa! ☺
Ecco la ricetta per chi vuole provare, l’ho trovata in internet su un sito americano, e le dosi erano indicate con le misure americane, quindi ho dovuto trasformarle un po’ a occhio, ma ho visto che bene o male così funzionano.

  • 350 g circa di farina bianca
  • un cucchiaio da tè di bicarbonato di sodio
  • un cucchiaio da tè di sale fino
  • 225 g di burro
  • 130 g di zucchero
  • 80 g di zucchero di canna fino
  • 1 cucchiaio da tè di vanillina
  • 2 uova
  • 250 g di gocce di cioccolato (o di cioccolata spezzettata)
  • 110 g di noci tritate

Insomma, una bomba calorica…

PROCEDIMENTO: Preriscaldare il forno a 190°. Mescolare farina, bicarbonato e sale in una piccola terrina. Sbattere il burro (lasciato ammorbidire in precedenza) con lo zucchero, lo zucchero di canna e la vanillna in una terrina grande fino a che non diventa cremoso. Aggiungere le uova una alla volta, e sbatttere bene il tutto dopo ognuna. Aggiungere a poco a poco la farina preparata. Infine aggiungere cioccolato e noci e l’impasto e pronto. Usando un cucchiaio da minestra (e non un mestolo, altrimenti fate come me e vi vengono le pizzone di cioccolato) prendere un po’ di impasto e farne come delle polpettine da stendere su una teglia coperta con la carta forno (a distanza di almeno 4 cm l’una dall’altra). Cuocere per circa 9-11 minuti fino a doratura. Se li volete più croccanti qualche minuto in più.
E voilà! Buon appetito e alla prossima!

Annunci

Read Full Post »